giovedì 16 febbraio 2012

Angelo Solerti e la sua indagine sull'origine del melodramma

Angelo Solerti (Savona, 1865 – Massa, 1907) è stato un critico letterario e bibliotecario italiano. Ma a quanto pare fu interessato molto anche alla musica, in special modo all'origine del melodramma, tant'è vero che scrisse sull'argomento ben 5 libri che Arteconvivio pubblicherà presto avendo trovato tutto il corpus dell'autore sulla storia del melodramma... ;)




Dopo la laurea, Angelo Solerti fu professore d'italiano nei licei, e poi, dopo essere stato bibliotecario, fu nominato Provveditore agli studi, prima per la provincia dell'Aquila (dal 1900) e quindi, dal 1902, per la provincia di Massa, città in cui visse con la famiglia.


La Civica Biblioteca di Bergamo  conserva molti suoi carteggi (per chi fosse interessato ecco il link diretto:  www.bibliotecamai.org/cataloghi_inventari/carteggi


Arteconvivio Italia pubblica il primo dei lavori di Solerti sulle origini dell'Opera italiana:



All'interno notizie su Alessandro Guidotti, Ottavio Rinuccini, Jacopo Peri, Giulio Caccini, Marco da Gagliano, Filippo Vitali ed altri, e alcuni dei libretti di rappresentazioni antenate dell'Opera Italiana.


Cordialmente, Buona Musica e buona lettura!


Astrea Amaduzzi

1 commento:

  1. Thank you very much for sharing this Wonderful and Very interesting article. I do love so that you may share more interesting facts from the "Golden Age Of Opera". Thank you also for the Great Privileged to read your Great Collection you have done. Thank you and More Blessing ! Have a Beautiful week. *GOD BLESS*

    RispondiElimina